• tagliando pendingomme
  • tagliando pendingomme

Che cos’è il tagliando?

Il tagliando è un intervento fondamentale per viaggiare in completa sicurezza, consiste in una verifica periodica di tutti i componenti di un’auto o motoveicolo per controllare o ripristinare la massima efficienza meccanica. Effettuare tagliandi regolari  significa prevenire  guasti e malfunzionamenti rilevanti dovuti al deterioramento.

La frequenza dei tagliandi è calcolata in base al tempo e/o ai km percorsi, e varia a seconda del modello di veicolo (solitamente indicata nel manuale di uso e manutenzione della propria autovettura). Quasi tutti i veicoli costruiti dopo il 2000 vengono dotati di sistemi e sensori che rilevano e segnalano al guidatore quando è il momento di effettuare il tagliando.

Quali sono gli interventi che vengono effettuati durante un tagliando?

Ripristino del livello o sostituzione dell’olio motore

cambio olio pendingomme

Cambiare l’olio regolarmente garantisce lunga durata al motore del tuo veicolo e migliora le sue prestazioni. L’olio ti protegge da problemi durante le partenze a freddo, corrosioni, surriscaldamento, e inoltre aiuta a tenere pulito il tuo motore. Il modo migliore per sapere ogni quanto cambiarlo è di controllare il manuale d’uso del tuo veicolo. La casa produttrice indica chiaramente l’intervallo di tempo ideale in funzione delle caratteristiche dell’olio e del motore. Per i veicoli prodotti prima del 2000, il nostro consiglio è quello di cambiare olio ogni 7.500 – 15.000 km. Per i veicoli più recenti invece il periodo per il cambio olio oscilla tra 15.000 e 30.000 km. Qualunque veicolo tu abbia, ti consigliamo comunque di cambiare olio almeno una volta all’anno, per assicurare efficienza e prestazioni ottimali al motore. Inoltre, se usi la tua auto prevalentemente per brevi spostamenti, raccomandiamo di cambiare l’olio più frequentemente.

I consigli dell’esperto: Ti raccomandiamo di controllare il livello dell’olio almeno una volta al mese oppure ogni 1.000 km.

CONTATTACI ORA